I Presidenti

In questa sezione si presenta l'elenco dei Presidenti della Sottocommissione, prima, e della Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica, poi, nelle varie fasi della loro storia.

Per ciascuno di essi si fornisce il profilo biografico riservando particolare attenzione ai contributi al miglioramento dell'insegnamento della matematica nelle scuole secondarie.

1954 Sottocommissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica
[Bollettino della Unione Matematica Italiana, s. III – Anno IX, 1954, p. 216]

1955 Commissione Italiana per l'Insegnamento Matematico
[BUMI, s. III – Anno X, 1955, p. 301]

 

ascoli

 

1954 – 1957 Presidente Guido Ascoli (1887 – 1957) – (biografia)
[BUMI, s. III – Anno IX, 1954, p. 216]

 

sansone

 

1958 – 1962 Presidente Giovanni Sansone (1888-1979)
[BUMI, s. III – Anno XIII, 1958, p. 279]

 

 

15 dicembre 1963 Statuto per la Commissione Italiana per l'Insegnamento Matematico (C.I.I.M.)
"1) La Commissione Italiana per l’Insegnamento Matematico (C.I.I.M.) è una delle Commissioni nazionali facenti parte della Commission Internationale pour l’Enseignement Mathématique (C.I.E.M.)".
[BUMI, s. III – Anno XIX, 1964, p. 83]

 

bompiani

 

 

1963 – 1964 Presidente Enrico Bompiani (1889-1975)
[BUMI, s. III – Anno XVIII, 1963, p. 307]

 

 

Campedelli

 

 

1964 – 1972 Presidente Luigi Campedelli (1903 – 1978)
[BUMI, s. III – Anno XX, 1965, p. 585]

 

1972 – 1973 Presidente Salvatore Ciampa (1930 – 1973)
[BUMI, s. IV – Vol. V, 1972, p. 123]

1974 – Presidente Vinicio Villani
[BUMI, s. IV – Vol. IX, 1974, p. 876]

 

17 maggio 1975 (luglio 1975) Regolamento della Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica
"Art. 1. A continuazione dell'opera fin qui svolta dalla Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica (CIIM) è istituita, in seno all'UMI, una Commissione permanente, denominata ancora "Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica" (CIIM), avente come fine quello di esaminare i problemi riguardanti l'insegnamento matematico in Italia, a tutti i livelli, avuto anche riguardo agli studi e alle esperienze fatte in altri Paesi, e proporre le soluzioni agli Organi competenti"
[BUMI, s. IV – Vol. XII.2, 1976, p. 214]

Continua

Livia Giacardi
livia.giacardi@unito.it

Open Close